Invia la tua storia

Fino al 20 aprile 2017 sono aperte le Selezioni per il numero di maggio (WJ 89)

Witness Journal è il primo mensile di fotogiornalismo online italiano. Uscito ad Aprile 2007, si basa su un modello nuovo e aperto al contributo di chiunque abbia voglia di raccontare storie attraverso le immagini.

Fino a oggi abbiamo pubblicato 87 numeri e oltre 783 reportage offrendo ai nostri autori un palcoscenico per raccontare le proprie storie e ai nostri lettori un’informazione diversa capace anche di far conoscere vicende altrimenti destinate all’oblio mediatico.

Come partecipare
Per proporre la pubblicazione di una storia è necessario inviare una selezione di fotografie accompagnate da un testo, meglio se utilizzando servizi come Wetransfer e indirizzando il tutto direttamente alla redazione (redazione@witnessjournal.com)

Witness Journal è un progetto aperto al contributo di tutti, ma si basa comunque su una serie di “regole” il cui rispetto permette di tutelare sia la redazione, sia il fotografo. Ecco quali sono.

Ogni proposta deve avere i seguenti requisiti:

– l’originalità delle opere
– la piena titolarità dei diritti d’autore e di ogni altro diritto
– le eventuali liberatorie dei soggetti ripresi

Inviando le immagini, implicitamente, l’autore si assume ogni responsabilità circa la conformità del proprio lavoro ai suddetti requisiti, escludendo da ogni responsabilità in proposito l’editore.

Ogni progetto candidato dovrà essere composto da:

– da 15 a 30 immagini, jpg 1200×800 a 72 dpi
– un testo in italiano di massimo 3.000 battute
– scheda tecnica con nome, cognome e website dell’autore, camera e ottiche utilizzate
– almeno 3 link di approfondimento sul tema del reportage

I testi dovranno aiutare a fornire al lettore il contesto dei fatti, ma non devono contenere analisi o giudizi. La redazione svolge un compito esclusivamente tecnico di revisione dei testi in termini di forma, stile e impaginazione, e fa ciò senza mai intervenire sul significato dei contenuti veri e propri.

Diritto d’autore
I diritti d’autore delle immagini restano di totale proprietà del fotografo.

WJ partner di World Photography Organisation
Tutti gli autori che pubblicheranno su Witness Journal avranno diritto alla Premium Membership della durata di 1 anno sul sito della World Photography Organisation (WPO).

Witness Journal Photogallery
Un progetto, nato con QR Photogallery di Bologna, per realizzare insieme un evento dedicato alla fotografia sociale e documentaria, per offrire spazio e visibilità a nuovi autori, per costruire nel tempo un appuntamento annuale che diventi punto di riferimento per autori italiani e stranieri.

Ogni anno verrà lanciata una open call aperta a nuovi autori e verranno scelti i migliori lavori pubblicati su WJ. Entrambe le selezioni verranno esposte nello spazio gestito da QR Photogallery a Bologna. Il percorso di selezione degli autori, la curatela editoriale ed espositiva e di promozione verrà realizzato in stretto raccordo tra i due staff.

La prima mostra collettiva si è tenuta a fine gennaio 2017 in occasione di Arte Fiera a Bologna. In contemporanea è uscito un numero speciale di WJ dedicato all’evento.


Submit a reportage to Witness Journal
Witness Journal is a project open to everyone’s contribution. However, it is based on a number of rules that, if respected, assure the protection of both the editorial staff and the photographer. Here they are.

Each submission must meet the following requirements:

* the artwork’s originality
* the legal ownership of the royalties and any other right
* the assignment of exclusive publication rights for 30 days
* the release for all images containing recognizable people

The authors hold full responsibilities for the submission of their works

Each project must include

* 20/30 photos (1200×800 px, 72dpi)
* a summary, maximum 3.000 characters (spaces included)

The editorial staff can format and review the projects, without modifying the contents and the meaning.
You can send your reportage via Wetransfer to redazione@witnessjournal.com